Lettori fissi

venerdì 24 gennaio 2014

Figli, malanni e buoni propositi.

Il 2014 è iniziato proprio male per il figlio n.1! Stiamo combattendo una battaglia contro un calazio (in realtà più di uno ma il plurale è così...come dire...equivoco; il figlio n.2 infatti sghignazza e da di gomito ogni volta che ne parlo con qualcuno...) che sta sfiancando sia me che il mio piccolo uomo.
Come non bastasse ad inizio settimana i miei tre piccoli indiani hanno avuto la febbre...simultaneamente!!Morale della favola sono reclusa in casa da più di due settimane, senza però avere la possibilità di dedicarmi a nientaltro che non sia pulizia della casa, preparazione dei pasti e coccole ai tre piccoli malati, che essendo maschi hanno una soglia di sopportazione del malessere mooolto bassa!!!!
Il mio proposito di ottimizzare il tempo, di tenere la casa più pulita e di non indulgere nella pigrizia, cercando soprattutto di portare a termine i progetti lasciati in sospeso, sta, al contrario, procedendo molto bene...l'unico problema è che senza più macchina fotografica non posso farvi vedere i progressi.
Speriamo che tra qualche giorno, oltre ad un anno in più arrivi anche una nuova macchina fotografica...a buon intenditor...
Prima di lasciarvi volevo mostrarvi il risultato dell'unione di un vecchio trepiedi scovato in cantina con il cappello di una lampada che non mi piaceva più...che ne pensate?